sabato 18 febbraio 2017

Cuochi in Erba : finito!

Ecco qui finito il ricamo di Cuochi in Erba di Cuore e Batticuore (per Barbara che in un commento mi ha chiesto di chi era lo schema. Lo si trova tranquillamente su Casa Cenina)
Lo avrei finito ieri in pausa pranzo se non avessi sbagliato un pezzo del pizzo e non avessi dovuto disfare e rifare ma l'importante è che ieri sera l'ho finito!
Oggi lo lavo e poi via all'assemblaggio :-)


Coperta : progressi con il retro

La foto non è venuta molto bene ma domenica scorsa sono riuscita a cucire tutti i pezzi del retro della coperta su cui sto lavorando.
Adesso devo solo aggiungere un bordo esterno per fargli raggiungere le giuste dimensioni e poi andare a comprare l'imbottitura!
Nel prossimo fine settimana spero di cominciare a trapuntare!

giovedì 16 febbraio 2017

Sal cuochi in erba : in dirittura d'arrivo

Ieri ho letto il post di Barbara  su Facebook per l'inizio dell'ultima tappa del sal cuochi in erba e sono partita di gran carriera. 
Ecco dove sono arrivata ieri sera :
Mi sa che questa sera quando esco dovrò comprare una matassina di bianco :-)
Spero di finirla oggi od al massimo entro domani così poi potrò scegliere in quale modo, fra quelli a cui ho pensato da quando ho cominciato questo ricamo, realizzare il nuovo copri forno per la mia mamma.

Aphrodite Mermaid: progressi

Sabato mattina ho rischiato di venire stirata mentre attraversavo sulle strisce pedonali dal genio di turno che aveva la macchina ferma, con le ruote posteriori sulle strisce pedonali, che ha pensato bene di fare retromarcia (e davanti a lui era tutto libero!!!) proprio mentre io stavo passando senza curarsi di guardare se qualcuno stesse o meno attraversando... mi ha mancato di un soffio... ed aveva ancora ragione lui!
Comunque dopo essermi calmata, dopo avere finito di lavorare, dopo essere andata a spiegare per l'ennesima volta agli inquilini dell'appartamento sopra a quello di fianco al mio che non esistono solo loro al mondo che anche gli altri hanno il diritto di sentire la propria televisione senza accompagnamento musicale (e non ce la fanno proprio a capirlo!) mi sono messa a ricamare per cercare di rilassarmi.
Ecco dove è arrivata la mia sirena :
Adesso mi sono fermata un attimo per dedicarmi anche agli altri lavori.

Regalino

Venerdì sera siamo andate a trovare la mia amica Samantha e la sua famiglia.
Ne ho approfittato per portare il regalo di compleanno a Michelle (che aveva chiesto il leggio per la chitarra... quello che ho trovato con anche il poggia piede per la chitarra le è piaciuto un mondo :-) ) ed ho portato anche il regalo di compleanno ad Ariel che aveva chiesto un quaderno con la copertina di stoffa viola e "morbido". Così ho usato la stoffa più viola che avevo nelle mie scorte ed una bella imbottitura soffice soffice ed ho realizzato questo quaderno.
Dalla foto non si vede ma è venuto davvero morbidissimo :-)
Insieme ho messo una scatola di matite colorate (da ventiquattro e triangolari perchè ho notato che aiutano tanto ad imparare ad impugnare correttamente le matite).
Ariel ha passato la serata a riempire di disegni il suo nuovo quaderno.
In aggiunta (ed a richiesta) arriverà anche il set per giocare al dottore.
Abbiamo passato una splendida serata ridendo e scherzando e parlando di cose serie.
Samantha, Max ed i loro figli sono persone davvero speciali !!!

mercoledì 8 febbraio 2017

Aprhodite Mermaid

Finita Colazione da Tiffany ho pensato un po' su cosa avevo voglia di iniziare o continuare e, dopo una piccola battaglia, ha vinto la Aphrodite Mermaid che volevo già ricamare per lo scorso Natale per la mia mamma... un po' in ritardo ma meglio tardi che mai!
Da lunedì sera a ieri sera ecco dove sono arrivata :
Stasera quando esco devo passare in merceria a comprare il 310 perchè l'ho quasi finito.
Questo parte del ricamo devo dire che è andata via bella veloce.

Colazione da Tiffany : finita

Lunedì ho finito la signorina di Colazione da Tiffany :
Rispetto allo schema ho variato alcuni colori : uno dei rosa della pelle ed i marroni dei capelli ed il giallo nella collana e nell'orecchino.
E' il primo di un buon numero di personaggi che mi accompagneranno fino a Natale.